Claudia Sorrento – Sesso in Provincia


Claudia in veste di una madre si trova nel bagno della sua abitazione e mentre si guarda allo specchio inizia a toccarsi eccitandosi così tanto che gli viene voglia di trombarsi qualcuno. Quindi si reca nel cortile dove ad attenderla vi è un ragazzo che gioca con le carte. Nel vederla ovviamente il ragazzo smette di giocare e lei super provocante con in mano dello yogurt lo imbocca e successivamente lo spalma sulle sue tette per farsele leccare. Poi ne mette pure un po’ sul pene e inizia a leccarglielo.
Mentre che gli fa un pompino arriva un venditore ambulante che la fa interrompere con la scusa che vuole vendere della roba, dopo aver dialogato con l’ambulante decide di fargli un pompino nonostante l’invito di farlo andare via del ragazzo che era con lei invitandolo ad avvicinarsi così tromba entrambi.
Entrati in casa è il ragazzo che inizia a penetrala mentre l’ambulante riceve un pompino in attesa del cambio che avviene poco dopo infatti la mette a pecorina e la inchiappetta. Cambiate posizioni sessuali e partner che la penetrano i due uomini alla fine si masturbano venendo sia addosso che in bocca alla ragazza.