Così impari a trascurarmi


Voto utenti
7,7
(7 voti)
  Quanto ti è piaciuto?
  1 / 102 / 103 / 104 / 105 / 106 / 107 / 108 / 109 / 1010 / 10

  Visualizzazioni: 8.172

Sarebbe dovuta essere una bellissima festa quella a cui io e il mio fidanzato siamo stati invitati, ma lui si è messo a parlare coi suoi colleghi di lavoro ed io mi sono sentita trascurata, come un pesce fuor d’acqua. Mi sono addormentata sulla poltroncina, e quando mi sono svegliata, mi sono ritrovata un pene in faccia. Era il miglior amico del mio ragazzo, stava approfittando del mio momento di distrazione per farmi foto a uso personale. Se non altro mi sono sentita apprezzata, e così ho deciso di dargli una possibilità.